Questo Sito usa i Cookies

Il sito utilizza cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo.
Accetta
Maggiori Informazioni

Posti disponibili buono

Scegli la Data
Rientro il 11-09-2021

Giorni : 4 | Notti : 3

Partecipanti

Tipo Camera
Singola
Doppia
Matrimoniale
Tripla

Descrizione

LA CIOCIARIA
DALL'8 AL 12 SETTEMBRE 2021

Mercoledì:
PARTENZA – ARPINO
Partenza di primo mattino e pranzo libero lungo il percorso. Nel pomeriggio, arrivo ad Arpino, sistemazione in hotel e incontro con la guida. Antica città dei Volsci, Arpino, di quell’età conserva ancora i resti delle mura ciclopiche. Patria di Marco Tullio Cicerone, principe dell’eloquenza, il suo centro è dominato dall’Acropoli, da cui si può godere di un’eccezionale vista. Cena e pernottamento in hotel.
Giovedì: ABBAZIA DI MONTECASSINO – PICO - CASTRO DEI VOLSCI
Al mattino andremo a visitare la maestosa Abbazia di Montecassino, il monastero più antico d’Italia, fondato da San benedetto da Norcia. Devastata dai Longobardi, dai Saraceni, dal terremoto ed infine, nel ’44, rasa al suolo da un bombardamento alleato, con ostinata fedeltà venne ricostruita utilizzando i marmi superstiti.
A metà giornata ci si rifocillerà in un agriturismo locale, degustando dei pregevoli vini locali. Nel pomeriggio passeremo per Pico, entrato tra i Borghi più belli d’Italia per una bellezza non appariscente ma fortemente evocativa, esaltata dalla silhouette di Castello Farnese. Eugenio Montale ne descrisse il centro così: “strade e scale che salgono a piramide, fitte d’intagli, ragnateli di sasso…”. A seguire Castro dei Volsci. Nel cuore della Ciociaria, con un panorama incantevole e suggestivo, questo paese mantiene l'aspetto di un borgo medioevale con archi, torri e muri di nudo sasso. Nel centro cittadino si può ammirare la superba Fontana Grande, opera monumentale del secolo scorso, mentre sulla torre civica è notevole l'orologio a scatti pendolari. Rientro in hotel, cena e pernottamento.
Venerdì: ISOLA DEL LIRI - ABBAZIA DI CASAMARI - VEROLI
Si parte da Isola del Liri, a lungo polo dell’industria cartaria, ora attrae visitatori da ogni dove per la suggestiva cascata che ricade, dopo un volo di 30 metri, in pieno centro storico. Sulla sommità del paese si staglia il medioevale castello Boncompagni-Viscogliosi, monumento nazionale. Pranzo in ristorante per godere degli eccezionali prodotti del territorio. A seguire, visita all’ Abbazia di Casamari, uno dei più importanti monasteri italiani di architettura gotica cistercense. Edificata sulle rovine dell'antico municipio romano, il suo nome significa "Casa di Mario", patria del console romano Caio Mario, celebre condottiero, nemico di Silla. La giornata ci porterà poi a visitare Veroli, cittadina medioevale di antichissime origini erniche, posta su una dolce altura, affacciata sulla piana di Frosinone. Cena e pernottamento in hotel.
Sabato: CERTOSA DI TRISULTI – ALATRI - FUMONE
Dopo colazione, partenza per Collepardo e visita alla maestosa Certosa di Trisulti, immersa nel verde di foreste secolari.  Qui tutto è mistico ed invita ad un raccoglimento interiore, mentre si apprezzano i vari luoghi accessibili: l'antica farmacia, la chiesa, il chiostro, i giardini. A seguire, potremmo conoscere Alatri, adagiato su una colina rivestita di uliveti, uno dei borghi più antichi del Lazio, di grande valore culturale. Dopo pranzo sarà la volta di Fumone, noto principalmente per il suo castello. Nel 1295 vi venne imprigionato papa Celestino V, che aveva rinunciato al pontificato, in quanto desiderava una vita semplice, non sfarzosa come quella dei papi dell’epoca. Celestino V morì nel castello di Fumone nel 1296, secondo alcuni assassinato per volere di Bonifacio VIII, il suo successore. Il castello vanta inoltre il giardino pensile più alto d’Europa, un’oasi verde sospesa a 800 metri nell’aria con vista mozzafiato sul paesaggio ciociaro. Cena e pernottamento in hotel.
Domenica: FERENTINOANAGNI – RIENTRO
L’ultimo giorno in Ciociaria ci porterà a Ferentino, fondata secondo la leggenda dal Dio Saturno che, scacciato dall’Olimpo, si insediò in questo fertile territorio. Il poeta Orazio disse: “Se ti è grata la quiete … ti consiglierei di andare a Ferentino...infatti non solo ai ricchi è dato di godere…”. Poi sarà la volta della città dei Papi, Anagni, nota per aver dato i natali a ben 4 Papi ed essere stata a lungo residenza e sede papale. Ultimo pranzo in Ciociaria e partenza per il rientro.


 


Orari e Fermate


Linea Alta Valsugana
Ore 04:40 : Pergine Valsugana - Piazza Gavazzi Bar Alba

Linea Alto Adige
Ore 04:10 : Bolzano - casello A22 SUD dentro parcheggio FIRMIAN
Ore 04:20 : Egna - casello A22

Linea Bassa Valsugana
Ore 04:00 : Borgo Valsugana EST - Stazione EST treni Trenitalia
Ore 04:20 : Levico Terme - Stazione treni Trenitalia

Linea Garda
Ore 04:40 : Arco - Autostazione
Ore 04:50 : Riva del Garda - Nuova Autostazione

Linea Mantova - Modena
Ore 07:15 : Modena - casello Nord Ristorante Turismo

Linea Rotaliana
Ore 04:40 : Mezzocorona - casello A22 davanti Bar Andreis

Linea Vallagarina
Ore 05:20 : Rovereto - casello A22 NORD
Ore 05:25 : Rovereto - dentro parcheggio casello A22 SUD
Ore 05:40 : Ala/Avio - casello A22

Linea Valle Adige
Ore 05:00 : Trento - Fermata TT ex area Zuffo
Ore 05:05 : Trento - dentro Parcheggio via Lidorno fermata Trentino Trasporti

Linea Veronese
Ore 06:00 : Affi - casello A22
Ore 06:10 : Verona - casello A22 NORD
Ore 06:20 : Verona - Uscita Verona Sud - Parcheggio casello autostradale


Termini e condizioni

La quota di partecipazione Euro 530,00 comprende:

- Viaggio in pullman, spese pullman e autista

- Assicurazione sanitaria “Nobis Basic”

- Nostra assistente di viaggio

- Pernottamento in hotel Cavalier d’Arpino 3* ad Arpino (tassa di soggiorno inclusa)

- Pensione completa bevande incluse dalla cena del primo giorno al pranzo dell’ultimo

- Guide come da programma (con auricolari)

- Degustazione di vini locali

- Ingressi: Abbazia di Montecassino, Abbazia di Casamari, Certosa di Trisulti, Castello di Fumone, museo della cattedrale di Anagni


Supplementi:
  • Supplemento singola € 100,00
  • Supplemento partenza da Borgo Valsugana, Riva del Garda, Arco € 10,00
  • Supplemento assicurazione annullamento € 18,00




Forse ti può interessare anche:

Offerte In primo piano

Contattaci | Entra