Questo Sito usa i Cookies

Il sito utilizza cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo.
Accetta
Maggiori Informazioni

Gran Tour della Sicilia


Posti disponibili buono

Scegli la Data
Rientro il 06-10-2019

Giorni : 9 | Notti : 8

Partecipanti

Tipo Camera
Singola
Doppia
Matrimoniale
Tripla



Descrizione

GRAN TOUR DELLA SICILIA
dal 28 Settembre al 06 Ottobre 2019


SABATO 28/09 TRENTO – NAPOLI – IMBARCO PER PALERMO Partenza di primo mattino in pullman per Napoli dove ci si imbarcherà in serata per Palermo. Pranzo e cena liberi.

DOMENICA 29/09 PALERMO – MONREALE Arrivo a Palermo. Visita del capoluogo siciliano, una delle città più ricche di storia e di arte. Passeggiando per le colorate vie del centro, si avrà modo di ammirare la Cattedrale, la preziosa Cappella Palatina racchiusa nel Palazzo dei Normanni e la Fontana di Piazza Pretoria. Pranzo in ristorante. Si proseguirà poi per Monreale con la visita all’imponente cattedrale arabo-normanna, definita l’ottava meraviglia del mondo. Trasferimento a Marsala, cena e pernottamento in hotel.

LUNEDÌ 30/09 FAVIGNANA – LEVANZO Trasferimento al porto di Trapani. Imbarco in motonave per l’isola di Favignana, famosa perché qui si praticava la tradizionale pesca del tonno, seguendo l’antico rito della mattanza. L’isola ha un aspetto prevalentemente pianeggiante con una dorsale montuosa che raggiunge i 302 m. con il Monte S. Caterina. Nel paesino di Favignana si potrà ammirare Palazzo Florio, sede del comune, e l’antica tonnara. Ripresa la navigazione, costeggiando una serie di meravigliosi anfratti e grotte e con una sosta per il bagno avrete la possibilità di godere appieno della bellezza di quest’isola. Pranzo semplice a bordo. Rotta su Levanzo e breve visita del piccolo centro abitato. Sosta per il bagno nelle splendide acque di cala Minnola. Rotta su Trapani. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

MARTEDÌ 01/10 SEGESTA – TRAPANI - ERICE In mattinata visita di Segesta, centro archeologico di notevole interesse. Il suo edificio più importante è il Tempio Dorico in ottimo stato di conservazione, che sorge in un paesaggio lussureggiante e ricco di fascino. Si visiterà inoltre il Teatro Greco del II sec. a.C. interamente scavato nella roccia, conchiglia sospesa nel vuoto, questo gioiello architettonico gode di una posizione impareggiabile. Proseguimento per Trapani. Passeggiata nelle eleganti vie del centro storico. Qui è tutto un susseguirsi di palazzi storici e chiese di notevole pregio artistico quali la Cattedrale e la Chiesa del Purgatorio. Proseguimento in direzione di Nubia. Saline e mulini a vento disegnano un paesaggio suggestivo in cui la luce crea un gioco di riflessi e di colori dovuti all’intensità dei raggi solari ed ai momenti del ciclo di evaporazione delle vasche. Pranzo in ristorante all’interno di un Mulino, sede del Museo del Sale. Nel pomeriggio visita di Erice che conserva intatto il fascino di antico borgo medievale animato da botteghe di artigianato tipico, le ceramiche finemente decorate, i tappeti variopinti tessuti a mano, i tradizionali dolci a base di mandorla e frutta candita. Il centro storico presenta un impianto urbanistico tipico, con piazzette, strade strette e sinuose nelle quali si affacciano bellissimi cortili. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

MERCOLEDÌ 02/10 SELINUNTE – SCIACCA – AGRIGENTO Partenza per Selinunte, ritenuto il sito più importante d’Europa per imponenza ed estensione delle sue rovine. Qui si distinguono chiaramente due zone archeologiche: quella dei tre Templi Orientali e l’Acropoli, che sorge in alto, a picco sul mare. Proseguimento per Caltabellotta, l’antica “Qal’at Al-Ballut”, arroccata in posizione panoramica su un’altura dei monti Sicani. Questa preziosa ed antica cittadina, si erge al centro di uno scenario dove si respira a pieni polmoni la tipica atmosfera della Sicilia agro-pastorale. Pietra miliare della storia medievale siciliana, qui si firmò il trattato di pace che pose fine il 31 agosto del 1302, alla Guerra dei Vespri Siciliani tra Svevi e Angioini. Proseguimento per i pascoli di Contrada Ficuzza. Incontro con i pastori della Fattoria del Vento dove si allevano capre e pecore da latte e si producono saporiti formaggi. Seguirà in un contesto agreste molto originale, il pranzo con menù tipico accompagnato da musica e canzoni siciliane. Nel pomeriggio breve visita libera di Sciacca, importante città marinara famosa per la pesca del pesce azzurro, pregiati manufatti in ceramica. Il centro storico costruito con la caratteristica pietra tufacea, custodisce numerosi palazzi di epoca settecentesca. Numerosi negozi e botteghe di ceramica artistica animano le vie principali. Arrivo in hotel ad Agrigento, cena e pernottamento.

GIOVEDÌ 03/10 AGRIGENTO – RAGUSA IBLA Partenza per la celebre Valle dei Templi e visita guidata: Tempio della Concordia, di Giunone, di Ercole e di Castore e Polluce. Proseguimento per Ragusa. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita guidata di Ragusa Ibla, dove spiccano numerose chiese e palazzi nobiliari. Ragusa Ibla è la location dell’immaginaria “Vigata” dello scrittore Camilleri e dello sceneggiato televisivo “Il commissario Montalbano”. Trasferimento in hotel a Fontane Bianche, cena e pernottamento.

VENERDÌ 04/10 SIRACUSA - NOTO In mattinata visita guidata di Siracusa. Questa città, che nel passato fu la più agguerrita rivale di Atene e di Roma, conserva importanti testimonianze del suo passato splendore: il Teatro greco, l’Anfiteatro romano, le Latomie, l’Orecchio di Dionisio. Visita dell'isola di Ortigia dove si potrà ammirare il Tempio di Minerva trasformato in Cattedrale Cristiana e la leggendaria Fontana Aretusa. A seguire, all’interno della Chiesa di Santa Lucia alla Badia, si potrà ammirare il famoso Seppellimento di Santa Lucia del Caravaggio, imponente capolavoro senza tempo che racconta la fine del martirio della Patrona di Siracusa. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita di Noto, “il giardino di pietra”, dove si esprime la concezione più alta dell’urbanistica barocca: il Duomo, Palazzo Ducezio, il Palazzo Vescovile, quelli dei Landolina e dei Villadorata, la chiesa di San Domenico. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

SABATO 05/10 TAORMINA – CATANIA In mattinata visita guidata di Taormina e del suo Teatro greco-romano. Tempo libero per lo shopping e passeggiata tra le caratteristiche vie ricche di negozi. Proseguimento per Catania. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita guidata di Catania, enorme vetrina del barocco, il cui centro storico è tagliato in due dalla elegante Via Etnea. Nel corso della visita ammireremo Palazzo Biscari, la Fontana dell’Elefante e il Duomo, la Via Crociferi, il Palazzo del Municipio, il Palazzo dei Chierici e il Monastero dei Benedettini. Trasferimento al porto di Catania per le operazioni di imbarco. Sistemazione nelle cabine riservate e partenza alle ore 22:00 per Salerno. Cena libera. Pernottamento a bordo.

DOMENICA 06/10 SALERNO – RIENTRO Arrivo di prima mattina al porto di Salerno e rientro a casa. Pranzo libero.

 


Orari e Fermate


Linea Alta Valsugana
Ore 05:50 : Levico Terme - Stazione treni Trenitalia
Ore 06:10 : Pergine Valsugana - Piazza Gavazzi Bar Alba

Linea Alto Adige
Ore 05:30 : Bolzano - casello A22 SUD dentro parcheggio FIRMIAN
Ore 05:50 : Egna - casello A22

Linea Bassa Valsugana
Ore 05:30 : Borgo Valsugana EST - Stazione EST treni Trenitalia

Linea Garda
Ore 06:05 : Arco - Autostazione
Ore 06:15 : Riva del Garda - Nuova Autostazione

Linea Rotaliana
Ore 06:10 : Mezzocorona - casello A22 davanti Bar Andreis

Linea Vallagarina
Ore 06:50 : Rovereto - casello A22 NORD
Ore 07:00 : Rovereto - dentro parcheggio casello A22 SUD
Ore 07:20 : Ala/Avio - casello A22

Linea Valle Adige
Ore 06:30 : Trento - Fermata TT ex area Zuffo
Ore 06:35 : Trento Sud - Parcheggio via Lidorno fermata Trentino Trasporti

Linea Veronese
Ore 07:50 : Affi - casello A22
Ore 08:10 : Verona - casello A22 NORD
Ore 08:20 : Verona - Uscita Verona Sud - Parcheggio casello autostradale


Termini e condizioni

La quota di partecipazione Euro 950,00 comprende:

  • Pullman a disposizione per tutta la durata del viaggio
  • Assistente I Viaggi del Consorzio
  • Assicurazione medico-bagaglio
  • Tasse di soggiorno
  • Passaggio nave Napoli – Palermo e Catania – Salerno in cabine doppie interne
  • Trattamento di pensione completa bevande incluse (1/4 vino e 1/2 acqua) dal pranzo del 2° giorno al pranzo dell’8° giorno
  • Pernottamento e prima colazione negli hotel indicati
  • Escursione in motonave Favignana/Levanzo
  • Guide locali come da programma (Intera giornata: Palermo/Monreale, Segesta/Trapani/Erice, Siracusa/Noto, Taormina/Catania + Mezza giornata: Selinunte, Valle dei Templi e Ragusa Ibla)
  • Ingressi: Cappella Palatina (Palermo), Duomo di Monreale, Cattedrale di Erice, zona archeologica di Segesta, parco archeologico di Selinunte, Valle dei Templi, Teatro Greco di Taormina

LA QUOTA NON COMPRENDE  tutto ciò non inserito in “la quota comprende”.

Supplementi e riduzioni:

Supplemento singola solo Hotel Euro 190,00
Supplementi nave a richiesta (totale andata e ritorno):
- cabina doppia esterna € 30,00 a persona
- cabina singola interna (se non si acquista si verrà sistemati in cabina doppia con altro componente del gruppo): € 50,00
- cabina singola esterna (se non si acquista si verrà sistemati in cabina doppia con altro componente del gruppo): € 100,00
Caparra alla prenotazione Euro 200,00

HOTEL:

29/09 – 02/10 (3 notti) Hotel Delfino Beach 4* Marsala
02/10 - 03/10 (1 notte) Hotel Akrabello 3* Agrigento
03/10 - 05/10 (2 notti) Hotel Fontane Bianche 4* Fontane Bianche (SR)




Forse ti può interessare anche:

Offerte In primo piano

Contattaci | Entra